Archivio Tag: l’aquila

FISAR Delegazione L’Aquila

226138587527804La Fisar L’Aquila è una delegazione giovane ma si è già imposta nella regione Abruzzo come una realtà attiva e funzionante. I dati sono li a supportare questo ragionamento.

La delegazione nasce ufficialmente il primo giugno 2012 con la nomina a commissario di Marcello Carrabino eletto e rieletto fino ad oggi delegato. La delegazione nasce con un nucleo storico formato da Marcello Carrabino, Giuseppe Caudai, Marco D’Alessandro, Germano Febo, Ludovica Caudai, unito nell’intento di far sviluppare la cultura del sommelier nella provincia di L’Aquila e nella regione Abruzzo.

In questi anni sono stati organizzati già sei corsi dove si sono diplomati 44 sommelier. Alcuni sono ancora in corso come quello di Avezzano e di Vacri in provincia di Chieti. E’ in partenza un corso in provincia di Teramo ed è stata lanciata la promozione per un ulteriore corso da organizzare ad Avezzano.

I soci FISAR attualmente sono cento, in alcuni momenti la delegazione ha avuto anche 187 soci.

E’ stato stipulato un protocollo di intesa con la delegazione Borghi Autentici d’Italia sezione Abruzzo per organizzare e divulgare la cultura del vino nella rete BAI.

E’ stato organizzato un mini corso di avvicinamento al vino per gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Cave in Provincia di Roma. Collaborazione che potrebbe continuare anche nel corso dell’attuale anno scolastico.

Per la crescita professionale dei soci sono stati organizzati vari incontri di approfondimento e degustazione come: grandi vini rossi, grandi vini bianchi, spumanti, vini passiti, ecc. e si sono organizzati vari incontri per approfondire il rapporto cibo-vino in vari locali del territorio.

La Delegazione ha partecipato o organizzato anche presenze professionali nelle varie manifestazioni e sagre della zona come: La vie delle cantine di Rocca di Botte, Carsoli, Ovindoli, Pietrasecca, Celano, Santa Jona, Roccavivi, Slow food L’Aquila, Rosciolo, Arsoli, Scurcola Marsicana, Avezzano, Pescina, ecc.

Partecipazione alla manifestazione “Tirreno CT” dove la delegazione dell’Aquila ha presentato i vini abruzzesi. Ha partecipato anche nella giuria per la selezione mondiale del pizzaiolo senza fontiere, con una sommelier nella valutazione dell’abbinamento vino-pizza.

Organizzazione di incontri culturali ad Avezzano su cinema e vino.

Partecipazione a incontri sociali sul bere bene con associazioni locali.

Raccolta di fondi per il terremoto di Amatrice, per l’associazione “Il Girasole” e all’associazione “Edoardo Marcangeli” impegnata per la ricerca sul cancro.

Partecipazione ad iniziative del Gambero Rosso a Roma.

Molte altre sono state le iniziative a cui ha partecipato la delegazione Fisar dell’Aquila.

Oggi la delegazione sta lavorando per potenziare la struttura, per avere un valido e proficuo rapporto con i soci, per superare alcune criticità (una per tutte la necessità di coprire un territorio, quello regionale, troppo vasto).

Attualmente il Consiglio di Delegazione è così formato:

Delegato: Marcello Carrabino

Segretario: Giuseppe Caudai

Tesoriere: Germano Febo

Responsabile dei Servizi: Marco D’Alessandro

Consigliere: Mariapaola Di Cato

Consigliere:: Giancarlo Lo Re

Consigliere: Angela Palombo

Consigliere: Dante Spezialetti